Ultima modifica: 1 luglio 2018

LABORATORIO TEATRALE _ Scuola Primaria “M.T. Cau”

LABORATORIO TEATRALE

Il Progetto di Laboratorio Teatrale, della durata complessiva di 25 ore, ha visto coinvolti  i bambini della  1°A
e  2° A della scuola primaria “Maria Teresa Cau” guidati dall’ esperto Angelo Lombardo supportati dalle
insegnanti Farina Noemi, Mazza Maria Stefania, Casiddu Nina e Sechi Piera Angela.

Le docenti possono confermare l’importanza della valenza educativa del laboratorio teatrale.
Sappiamo che i bambini di “oggi” sono esposti ad un numero incontrollato di stimoli esterni: tv, giochi multimediali, pubblicità.
Da ciò consegue, in molti bambini, una crescente difficoltà di ascolto, una fatica a rilassare il proprio corpo
e la tendenza a fare giochi sempre più individuali e sempre più veloci.

Il teatro rappresenta la forma d’arte collettiva per eccellenza.
Fare teatro significa innanzitutto lavorare in gruppo, aprire tutti i canali per ascoltare se stessi e gli altri,
concentrarsi insieme verso un obiettivo comune e stimolante: lo spettacolo.

I bambini sono stati incoraggiati ad impegnarsi, dare il meglio di sé e responsabilizzarsi nel lavoro con gli altri.
Inoltre, hanno avuto la possibilità di esprimere creativamente il proprio mondo emozionale e farlo in uno spazio
protetto in cui non veniva giudicato l’errore.

Per tutte queste ragioni crediamo che l’attività teatrale possa rispondere efficacemente ai nuovi bisogni dei bambini.

Aver reso i bambini protagonisti, soggetti attivi e partecipi alla realizzazione di un progetto condiviso
ha accresciuto l’autonomia e ha mantenuto alta la motivazione.

Cercando di imparare a conoscere se stessi, le proprie emozioni, il proprio corpo con i suoi movimenti
e i suoi gesti, i bambini sono stati coinvolti insieme ai compagni in attività che hanno richiesto impegno
personale, ascolto e fiducia nei confronti degli altri e della propria persona con una maggiore disponibilità nella comunicazione.

I testi proposti, agli alunni della 1° A “L’OTTOMOBILE” e a quelli della 2° A
“IL TESORO DEL CASTELLO DI BURGOS”,
hanno voluto evidenziare la simpatia e la bellezza
delle parole attraverso un linguaggio per immagini a misura dei bambini.
Il messaggio comunicato  è stato comprensibile, efficace e diretto non solo ai piccoli ma anche agli adulti.

Tutti hanno risposto e collaborato con entusiasmo manifestando grande impegno anche
nella memorizzazione delle parti.

La rappresentazione teatrale si è svolta il 7 giugno 2018 alle ore 11,30 presso
la “palestra della scuola primaria “Maria Teresa Cau”.

 

GALLERIA FOTOGRAFICA
Classe 2°A inss. Casiddu Nina e Sechi Piera Angela
“Il tesoro del castello di Burgos”
Finite le prove… si va in scena
Classe 1° A  inss. Farina Noemi e Mazza Maria Stefania

“L’ottomobile”